'riley
RECENSIONE
enchant
BLOG TOUR
'dirt
EXCERPT REVEAL
sex not love
COVER REVEAL

Teaser Tuesday
Lie To Me by Natasha Preston





At nineteen, Savannah Dean escaped her family, leaving behind a note and the people who caused her so much pain.

Now, she lives on her own and keeps to herself.

At nineteen, Kent Lawson’s girlfriend betrayed him, leaving him behind with a broken heart and a whole lot of mistrust in women.

Now, he lives on his own and shares himself with nearly every pretty thing that walks by but only for one night.

When Savannah and Kent meet, they can’t stand each other.

Kent knows she’s hiding something, and he despises liars.

And Savannah has nothing but secrets.




Genere: Contemporary Romance
Data di pubblicazione: 13 Aprile 2018



LIE TO ME
NATASHA PRESTON




Ragazzi, mamma mia, STO AMANDO ALLA FOLLIA QUESTO LIBRO! Non so spiegarvi perché, è una storia normale tra due persone normali, eppure NON RIESCO A STACCARMI dalle pagine. Mi RISUCCHIANO, mi INCANTANO. Non l'avrei mai pensato! Fatto sta che non riesco a pensare ad altro per tutta la giornata ♥ Voglio condividere con voi un passaggio che mi ha fatto andare a fuoco la punta delle orecchie e sogghignare :3


  «A che età hai perso la verginità?» I miei occhi si spalancano nell'istante in cui le parole mi escono dalle labbra. L'ho chiesto davvero? Ma perché diavolo dovrebbero essere affari miei sapere quando ha fatto sesso per la prima volta?
  Il sopracciglio di Kent si inarca. «Molto meglio, Savannah. Avevo quindici anni. Tu quanti ne avevi?»
  «Quindici» rispondo.
  Sono stata con Simon per otto mesi, ed è stato due mesi prima dei miei sedici anni. Volevamo aspettare, ma... be', le cose capitano. All'epoca non me ne sono pentita, ma ragazzi, adesso me ne pento eccome.
  «Davvero?» La sua voce si alza, manifestando la sua sorpresa.
  «Sì, davvero».
  «Sei venuta?»
  «Ma che diavolo, Kent!» sussulto.
  Chi chiede una cosa del genere? È una cosa privata, e il fatto che me lo abbia chiesto dimostra quanto sia arrogante.
  Ridacchiando, si appoggia al bancone e incrocia le braccia. «Stiamo facendo domande interessanti, ricordi? Non molte donne vengono la prima volta».
  «Non credo che tu capisca la definizione di interessante».
  «Sì, invece, e so anche che è soggettiva».
  Gesù, discutere con lui è estenuante.
  «Sei venuta, Savannah?»
  Le mie guance vanno a fuoco. «No» ammetto. E non sono venuta neanche le altre milioni di volte in cui abbiamo fatto sesso.
  Simon non era male a letto. Era sempre piacevole, ma avevo bisogno di qualcosa di più per godere. Non vedo perché dovrebbero essere affari di Kent, comunque.
  «Io ti avrei fatta venire».



ACQUISTA ADESSO LA TUA COPIA




SEGUI NATASHA PRESTON

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Codice Linkwithin