enchant

RELEASE BLITZ
Disgraceful
by Autumn Grey
'dirt

EXCERPT REVEAL
Something About Tuesdays
by Barbara C. Doyle
sex not love

COVER REVEAL
Six
by K.I. Lynn

Recensione
L'incantesimo della spada di Amy Harmon
#ChiaraReadingChallenge2019





In un regno in cui gli incantesimi sono banditi, l’unica magia rimasta è l’amore

«Deglutisci, figlia. Ingoia le parole, bloccale nel profondo della tua anima. Nascondile, chiudi la bocca sul tuo potere. Non maledire, non curare. Non parlerai, ma imparerai. Silenzio, figlia. Rimani viva».

Il giorno in cui mia madre è stata uccisa, ha detto a mio padre che non avrei mai più pronunciato una sola parola e che se fossi morta, lui sarebbe morto con me. Predisse anche che il re avrebbe venduto la sua anima e avrebbe ceduto suo figlio al cielo. Da allora mio padre attende di poter avanzare la sua pretesa al trono e aspetta nell’ombra che tutte le parole di mia madre si avverino. Desidera disperatamente diventare re. Io voglio solo essere finalmente libera. Ma la mia libertà richiede una fuga e io sono prigioniera della maledizione di mia madre tanto quanto dell’avidità di mio padre. Non posso parlare o emettere suoni. Non posso impugnare una spada o ingannare un re. In un regno in cui gli incantesimi sono stati banditi, l’unica magia rimasta potrebbe essere l’amore. Ma chi potrebbe mai amare… Un uccellino?

Nella lotta per il potere nel regno, una madre si sacrifica, bloccando le parole di sua figlia per salvarle la vita



SERIE
The Bird and the Sword Chronicles #1

GENERE
Fantasy Romance
EDITORE
Newton Compton Editori
DATA DI PUBBLICAZIONE
5 Luglio 2018










Questo romanzo è entrato nelle categorie:
BEST OF THE YEAR
TOP FAVORITES
L'INCANTESIMO DELLA SPADA
AMY HARMON







Io sono una lettrice un po' stramba: do tantissima importanza non solo alla cover, ma anche all'impaginazione e alla scelta del font del contenuto. Ecco, quando leggo un libro della collana Vertigo della Newton Compton Editori, mi sento felice. Felice perché adoro il font – credo sia Classic Garamond, molto diverso dal Garamon semplice. Felice perché la traduzione è fatta molto bene. Sicché, quando ho aperto questo libro, ero già contenta per questo.
Ma, non appena ho iniziato a leggere, la mia felicità si è innalzata d'improvviso.


Ingoiale, figlia mia.
Trattienile, le parole adagiate sulle tue labbra.
Chiudile a chiave in fondo alla tua anima, nascondile finché non avranno il tempo di sbocciare.
Sigilla la tua bocca e il tuo potere, non maledire e non curare, finché non giungerà l'ora.
Non parlare e non raccontare, il paradiso o l'inferno non invocare.
Imparerai e prospererai.
Silenzio, figlia mia.
Silenzio, e in vita resterai.


La scrittura di Amy Harmon mi ha stregata, proprio come un incantesimo! È così poetica ed evocativa, perfetta per questa storia.
Ah, questa storia... Tanto, tanto, tanto LOVE per Lark e Tiras
Ho sempre sognato di incontrare una o un protagonista muto che, però, non conoscesse la lingua dei segni – e Amy Harmon, aiutata anche dal fatto che siamo in un fantasy, mi ha accontentata :D
  «Cosa può insegnare un'allodola a un'aquila?», mi sfidò, e sentii la sfida nella sua stretta e anche nello scintillio nel suo sguardo scuro.
  Un'aquila non sa cantare. Era l'unica cosa che mi venne in mente.
  Fece una smorfia. «E la mia allodola non può parlare».
  Non sono la tua allodola.
  «Sì che lo sei». Mi tirò a sé, e sentii una scarica elettrica dai piedi al cuore, prima che si riflettesse nei suoi occhi. Mi avvinghiò con le braccia, tenendomi stretta a lui mentre mi scompigliava i capelli.
  «Lo sei», ripeté, e le sue labbra si posarono sulle mie così dolcemente che quasi non me ne accorsi. La sua bocca restò sulla mia, tenera ed esitante, ed era completamente in disaccordo con il dolore lancinante che provavo allo scalpo, nel punto in cui mi stringeva i capelli in un pugno.
  Mia.
Mi sono innamorata di Tiras. Oh, quanto mi sono innamorata. In una maniera direi a dir poco vergognosa, me lo dico da sola. Ma, ragazze, non ho potuto impedirlo! La passione tra lui e Lark mi ha rapita, completamente. Tiras è arrogante, ma non in quel modo che ti fa venire solo voglia di prenderlo a schiaffi: è sicuro di sé, imperioso, inflessibile. Eppure, sotto tanta durezza, cova un fuoco ardente che brama disperatamente quello di Lark.
Oh, e vi ho accennato al fatto che Tiras, quando la bacia, la tiene ferma per i capelli? THAT'S SO DAMN HOT!
E sapete cos'altro è stato davvero hot, per me? Il sesso. Oh, sì. Perché è implicito, ma un milione di volte più ECCITANTE di qualunque amplesso dettagliato.

I miei più sinceri complimenti a Amy Harmon per questo gioiellino! ♥ Non vedo l'ora di leggere il secondo volume, con protagonista Kjell :D










Il secondo volume è ancora inedito in Italia













OPPURE VEDI ALTRE RACCOMANDAZIONI IN:
Fantasy e Paranormal Romance
Consigli di lettura

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Codice Linkwithin