NUOVA RECENSIONE

STO LEGGENDO

PROSSIMA LETTURA

Teaser Tuesday
Black Friars: L'Ordine della Spada di Virginia De Winter





Chi è Eloise Weiss? Perché il più antico vampiro della stirpe di Blackmore abbandona per lei l'eternità suscitando le ire di Axel Vandemberg, glaciale Princeps dello Studium e tormentato amore della giovane?

La Vecchia Capitale si prepara alla Vigilia di Ognissanti e il coprifuoco è vicino perché il Presidio sta per aprire le sue porte. Il lento salmodiare delle orde di penitenti che si riversano per le vie, in cerca di anime da punire, è il segnale per gli abitanti di affrettarsi nelle proprie case, ma per Eloise Weiss è già troppo tardi. Scambiata per una vampira, cade vittima dell’irrazionalità di una fede che brucia ogni cosa al suo passaggio. In fin di vita esala una richiesta d’aiuto che giunge alle soglie della tomba dove Ashton Blackmore, un redivivo secolare, riposa protetto dalle ombre della Cattedrale di Black Friars. Il richiamo della ragazza è un sussurro che si trasforma in ordine, irrompe nella sua mente e lo riporta alla vita.
Nobili vampiri di vecchie casate, spiriti reclusi e guerrieri, eroici umani e passioni che il tempo non è riuscito a cancellare: Black Friars – L’ordine della Spada è un mondo nuovo che profuma di antico, un romanzo che si ammanta di gotico per condurre il lettore tra i vicoli della Vecchia Capitale o negli antri del Presidio, in un viaggio che continua oltre la carta e non finisce con l’ultima pagina.



SERIE
Black Friars #1
GENERE
Fantasy Romance
Paranormal Romance
Gotico
Fantasy Storico
EDITORE
Fazi Editore
DATA DI PUBBLICAZIONE
15 Luglio 2010






BLACK FRIARS
L'ORDINE DELLA SPADA

VIRGINIA DE WINTER



Arrivo con un ritardo di 9 anni, ma arrivo anch'io! Sono caduta nella trappola di questa storia... nope, non è vero, mi ci sono buttata di testa xD Comunque, sono a pagina 173 di 682 e sto sotto un treno per Eloise e Axel. Sono affascinatissima anche dal vecchio vampirone Ashton, lo ammetto, ma ora i miei sentimenti sono chiari: io voto #TeamAxel! Ma non ho dimenticato la sfiga che ho con i triangoli amorosi, non vi preoccupate -_- Ma chi se ne frega se sto nel team perdente! xD Cosa che, in effetti, ignoro... magari stavolta sto con i vincenti xD Ma parliamo del libro... mi sta piacendo tantissimo e adooorooohhh la scrittura di Virginia ♥

  Gli occhi blu che l'avevano trovata senza bisogno di cercarla, che avevano atteso con pazienza, sapendo, con infallibile sicurezza, che lei avrebbe incrociato il loro percorso prima di abbandonarli ancora una volta.
  Lo aveva fatto per quella consapevolezza profonda che correva tra loro ogni qual volta i loro sguardi si incontravano, al di là del rancore, al di sopra delle parole non dette e del vuoto di quelle pronunciate, quando vedevano l'uno dell'altra cose oltre il margine dove il mondo arrivava; una conoscenza reciproca costruita su anni di vicinanza e su un paradosso fatto di bugie e di cose taciute o bisogni comunicati solo con la rabbia.















Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Codice Linkwithin