ULTIME RECENSIONI TOP – DA NON PERDERE ASSOLUTAMENTE!

Delinquents (Dusty #2)
ACQUISTA
Innocents (Dusty #1)
ACQUISTA
Not The One (Lost in London #1)
ACQUISTA
'Confess
ACQUISTA
'If Forever Comes (Take This Regret #2)
ACQUISTA
Breaking Gravity (Fall Back #2)
ACQUISTA
'Onyx (Lux #2)
ACQUISTA
Sweetest Venom (Virtue, #2)
ACQUISTA
Love Unspoken (Flawed Love #2)
ACQUISTA
Shatter Me (Shatter Me #1)
ACQUISTA
Shameless (Shame On You #1)
ACQUISTA
Obsidian (Lux #1)
ACQUISTA
Balance (Off Balance #1)
ACQUISTA
Una bellissima colpa
ACQUISTA

giovedì 25 agosto 2016

Throwback Thursday: Reviving Izabel by J.A. Redmerski

Ideata da The Housework Can Wait e Never Too Fond of Books.
Rubrica del giovedì in cui ripropongo vecchie recensioni o commenti che ho scritto solo su Goodreads, in quanto ancora non gestivo un book blog.

'Giorno e buon giovedì :)
In questa mattinata il nostro viaggio indietro nel tempo ci riporta da J.A. Redmerski e dal suo Reviving Izabel, secondo romanzo della serie dark In the Company of Killers 💘 questa serie è davvero un must, ragazzi, credetemi! Secondo i miei calcoli, riuscirò a proseguire con la lettura del terzo romanzo nel 2018, quando farò l'ordine dei terzi volumi delle serie iniziate *-* #cantwait!

Dark Romance • 371 pag. • 6 Dicembre 2013
★TopAutori ★BestoftheYear ★MustRead ❤TopFav

REVIVING IZABEL
(In the Company of Killers #2)


Determined to live a dark life in the company of the assassin who freed her from bondage, Sarai sets out on her own to settle a score with an evil sadist. Unskilled and untrained in the art of killing, the events that unfold leave her hanging precariously on the edge of death when nothing goes as planned.

Sarai’s reckless choices send her on a path she knows she can never turn back from and so she presents Victor with an ultimatum: help her become more like him and give her a fighting chance, or she’ll do it alone no matter the consequences. Knowing that Sarai cannot become what she wants to be overnight, Victor begins to train her and inevitably their complicated relationship heats up.

As Arthur Hamburg’s right-hand man, Willem Stephens, closes in on his crusade to destroy Sarai, she is left with the crushing realization that she may have bitten off more than she can chew. But Sarai, taking on the new and improved role of Izabel Seyfried, still has a set of deadly skills of her own that will prove to be all she needs to secure her place beside Victor.

But there is one test that Izabel must face that has the potential to destroy everything she is working so hard to achieve. One final test that will not only make her question her decision to want this dangerous life, but will make her question everything she has come to trust about Victor Faust.

Una lettura ad alta tensione.

[Recensione scritta per il blog Greta Booklovers]

Largo, per favore, fate largooo! Devo fare un'entrata trionfante in sella al mio destriero, perché porto un messaggio di vitale importanza! Ora, riunitevi tutti intorno a me con espressioni entusiaste, fatemi srotolare la pergamena e leggere il seguente proclama:

IO AMO ALLA FOLLIA JESSICA ANN REDMERSKI
Scusate, ma era di vitale importanza che lo dicessi! Adesso prometto di falgirleggiare un pochino meno e parlarvi di questo romanzo stratosferico senza dare di matto o mettermi a urlare ogni volta che pronuncio il nome di Victor Faust… Sto scherzando! Voglio che facciate una ola ogni singola volta che compare il suo nome, ci siamo capiti? E un consiglio piccolo piccolo per tutte le ragazze in ascolto: attaccatevi le mutandine alla pelle con un doppio strato di nastro adesivo!

Okay. Fatemi schiarire la gola e… cominciamo!

Avevamo lasciato Sarai e Victor (avete fatto la ola?!) alle prese con il legame viscerale creatosi tra di loro, dopo che lui — killer su commissione che lavora per l'Ordine, una delle organizzazioni di assassini più grande del mondo — aveva deciso di non riconsegnarla al signore della droga di cui lei era stata prigioniera per anni. Purtroppo, dopo averla messa in pericolo di vita per aver ceduto alle pressioni lei, affinché le mostrasse cosa voleva dire essere un killer professionista, Victor (ola!) aveva deciso di separarsi da lei perché Sarai vivesse una vita normale. E lei ci prova davvero. Ora ha un fidanzato che stravede per lei — ma ogni volta che sono insieme è solo il viso di Victor (ola!) a padroneggiare nei suoi pensieri. Lui e il desiderio ossessivo di eliminare Arthur Hamburg, l'uomo che è diventato il suo obiettivo nel momento in cui Victor ha ucciso la moglie di Hamburg. Da quel giorno, infatti, Sarai ha solo finto di avere un'esistenza comune, concentrandosi unicamente sul raccogliere informazioni su Hamburg e prepararsi per ucciderlo. Da sola. Senza l'aiuto di Victor (olaaa!), perché lui ormai è uscito dalla sua vita.

Ma non appena Sarai torna a Los Angeles per far fuori il suo bersaglio, niente va secondo i suoi piani…
 «Sarai, non sai mai chi potrebbe tradirti finché non è troppo tardi.»
E qui mi fermo, perché se continuassi sarebbe uno spoiler dietro l'altro! Lasciatemi dire che il personaggio di Sarai evolve pagina dopo pagina come un Pokémon, ed è straordinaria! È di una forza incredibile e non si lascia spaventare da niente, che sia una sessione di addestramento Krav Maga, affinché impari cosa vuol dire combattere sul serio con un avversario che mira a ucciderti, o una seduta di torture firmate Fredrik Gustavsson. Sarai non ha paura di sporcarsi le mani di sangue — lei vuole sporcarsi, vuole uccidere. A lei piace stroncare le vite degli uomini che se lo meritano. Inquietante? Oh no, semplicemente irresistibile.
 «Sarai la mia morte.»
In questo secondo — e ultimo capitolo, per quanto riguarda Victor e Sarai — le ambientazioni sono ancora più cupe, le scene ancora più cruente. Il romanticismo si azzera per far posto a qualcosa di estremamente più profondo e inesorabile. Il rapporto tra Victor e Sarai è come un'entità palpabile che ti serpeggia sulla pelle, sinuosa ma terribilmente pericolosa.
 «Ma quando le porte si chiudono, quando siamo soli, lui è un uomo diverso. Mi ama senza aver bisogno di dirlo. Mi nutre senza aver bisogno di provarlo. Sono l'unica anima a cui abbia mai concesso di entrare completamente nella sua vita. E l'unica che non lascerà mai andare.»
Quello che c'è tra di loro richiede fiducia assoluta — una fiducia che entrambi pretenderanno l'una dall'altro fino a spezzarsi.
 «Non sei innamorata di me?»
 «No, non sono innamorata di te, Victor.»
 «Bene. Perché neanch'io sono innamorato di te.»
Reviving Izabel racchiude una storia ad alta tensione, non adatta a persone facilmente impressionabili e in cerca dell'amore epico che sboccia in un Ti amo destinato a durare per l'eternità. Sangue, violenza, tortura fisica e mentale e sentimenti tanto forti da logorare l'anima sono gli ingredienti che rendono questo romanzo un gioiello per eccellenza, grazie anche alla maestria indiscussa dello stile della Redmerski.

Infine, lasciatemi concludere con due ringraziamenti:

♦ Onore e gloria a Sarai, che d'ora in avanti sarà Izabel Seyfried, perché finalmente mi ha fatto riscoprire il piacere di avere a che fare con una protagonista oscura che non teme la morte ed è nata per essere un'assassina.

♦ Lunga vita a l'ineguagliabile Victor Faust, che è rimasto sempre se stesso — gelido, calcolatore, inflessibile e inavvicinabile — e non si è fatto piegare dall'amore, ma ha preteso che l'amore si modellasse all'uomo che è. Non ricordo di aver mai incontrato un personaggio così d'impatto, e non lo dimenticherò mai.

Detto ciò, miei cari lettori, vi auguro una sanguinosa e mai noiosa permanenza in the company of killers.
«Qui siamo tutti killer…»



ACQUISTALO SU AMAZON O NEI DIGITAL STORE



|| KoboMondadori Store (cartaceo) ||




IN THE COMPANY OF KILLERS

Killing Sarai (In the Company of Killers, #1) Reviving Izabel (In the Company of Killers, #2) The Swan & the Jackal (In the Company of Killers, #3) Seeds of Iniquity (In the Company of Killers, #4) The Black Wolf (In the Company of Killers, #5) Behind the Hands That Kill (In the Company of Killers, #6)


CONOSCI L'AUTRICE

J.A. (Jessica Ann) Redmerski is a New York Times, USA Today and Wall Street Journal bestselling author and award winner who juggles several different genres. She began self-publishing in 2012, and later with the success of THE EDGE OF NEVER, signed on with Grand Central Publishing/Forever Romance. She has since signed three more deals with GC/Forever for titles THE EDGE OF ALWAYS, SONG OF THE FIREFLIES and THE MOMENT OF LETTING GO. Her works have so far been translated into twenty languages. THE EDGE OF NEVER made it to #2 on the New York Times bestseller eBook list, and remained on the #1 spot on Amazon for two straight weeks. THE EDGE OF ALWAYS also made the New York Times bestseller list. Jessica is a hybrid author who, in addition to working with a traditional publisher, also continues to self-publish. The Portuguese rights to her popular crime and suspense series, In the Company of Killers, have already been picked up by one of Brazil's largest publishers. Jessica is a lover of film, television and books that push boundaries; and she's a sucker for long, sweeping, epic love stories. Things on Jessica's wish list are to conquer her long list of ridiculous fears, find a shirt she actually likes, and travel the world with a backpack and a partner-in-crime. What book is Jessica most proud to have written? It's a question she gets asked quite often. The answer is, hands down, DIRTY EDEN. "DIRTY EDEN was an entirely organic experience for me, as was the story from beginning to end; nothing was planned, and I didn't know the end myself until I got there. As much as I enjoy writing love stories and crime novels, a big part of my heart really does lie in the satirical and strange. I just wish more people would read it."

|| FacebookTwitterWebsiteGoodreadsPinterestAmazon ||

2 commenti:

  1. Non vedo l'ora di leggerlo! :) Ho letto il primo quest'anno (mese non precisato perché non me lo ricordo e comunque è solo un dettaglio! ;P) e mi era davvero piaciuto parecchio, quindi sono curiosa di sapere cosa tirerà fuori l'autrice!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Codice Linkwithin