ULTIME RECENSIONI TOP – DA NON PERDERE ASSOLUTAMENTE!

Delinquents (Dusty #2)
ACQUISTA
Innocents (Dusty #1)
ACQUISTA
Not The One (Lost in London #1)
ACQUISTA
'Confess
ACQUISTA
'If Forever Comes (Take This Regret #2)
ACQUISTA
Breaking Gravity (Fall Back #2)
ACQUISTA
'Onyx (Lux #2)
ACQUISTA
Sweetest Venom (Virtue, #2)
ACQUISTA
Love Unspoken (Flawed Love #2)
ACQUISTA
Shatter Me (Shatter Me #1)
ACQUISTA
Shameless (Shame On You #1)
ACQUISTA
Obsidian (Lux #1)
ACQUISTA
Balance (Off Balance #1)
ACQUISTA
Una bellissima colpa
ACQUISTA

domenica 11 settembre 2016

Recensione: Talon by Julie Kagawa

Happy Sunday, readers ^_^
State tutti bene? Qui piove a dirotto ðŸ˜ non è magnifico?! Questa mattina voglio lasciarvi il mio pensieruccio sul famosissimo Talon di Julie Kagawa, che purtroppo mi ha lasciata molto delusa per via del triangolo amoroso "fasullo" :( anyway, lasciate che vi lasci qualcosina che vi faccia perdutamente innamorare del bellissimo drago Cobalt, colui per cui ho continuato la lettura del romanzo... 

Fantasy • 430 pag. • 6 Ottobre 2015 • HarperCollins Italia

TALON


Ci fu un tempo in cui i draghi furono cacciati fino quasi all'estinzione dai cavalieri dell'Ordine di San Giorgio. Da allora, nascosti sotto sembianze umane, i draghi di Talon sopravvissuti al massacro si sono moltiplicati e hanno acquisito maggiore forza e astuzia nel corso dei secoli: non manca molto a quando saranno pronti a diventare i padroni del mondo, senza che gli esseri umani nemmeno se lo immaginino. Ember e Dante Hill sono gli unici esemplari di draghi fratello e sorella, addestrati per infiltrarsi nella società degli uomini. Ember non vede l'ora di vivere come una teenager qualunque e godersi quell'unica estate di libertà che le sarà concessa, prima di ricoprire il ruolo a lei destinato dentro il regno di Talon. Ma l'Ordine è sulle loro tracce per terminare quanto non era stato fatto nel passato: annientarli tutti. Il cacciatore di draghi Garret Xavier Sebastian, però, non può uccidere, a meno che non sia sicuro di aver trovato la propria preda. E niente è certo quando si tratta di Ember Hill.


Interessante... ma il triangolo non c'è.


Io amo follemente i draghi! Non a caso, il mio primo libro è stato Eragon di Christopher Paolini, dove ho conosciuto la bellissima Saphira 💖 Dunque, quando ho scoperto che il famoso Talon sarebbe stato pubblicato in Italia mi sono subito ripromessa di acquistarlo :D Purtroppo, però, questa lettura non si è rivelata quel che credevo...

All'inizio sono stata rapita dalle descrizioni di Ember, la nostra protagonista drago, e potevo quasi sentire sulla pelle la sua smania di essere se stessa e sfrecciare sulla superficie cristallina dell'oceano nelle sue vere sembianze.
 Amavo correre e qualunque attività implicasse la velocità e lo sforzo, mi piaceva sentire i muscoli che si allungavano e il vento sulla faccia.
Ammetto anche di essere rimasta mooolto sorpresa nello scoprire che c'è un triangolo amoroso...

... per poi constatare che è solo un mero miraggio -_-

Ecco, queste sono cose che mi fanno imbestialire – come un drago, per l'appunto.

Perché io mi sono follemente innamorata di Riley fin dal primo momento in cui è apparso sulla scena. Chi è questo Riley? Be', di certo non è il nome del "lui" che compare nella trama, ed è un drago che vi farà arricciare gli artigli :3
 «Potrai sempre venire da me. Voglio che tu venga da me.»
Ecco, ladies, questo è il secondo contendente di Ember. Colui che non avrà un bel niente, nonostante riesca ad accendere un falò in lei.
 Cercò di ritrarsi, ma io le afferrai i polsi prima che potesse scostarsi. «Guardami» le ordinai mentre cercava di liberarsi dalla mia presa. Il mio drago ruggì per la frustrazione e io la attirai più vicino, chinando la testa su di lei. «Guardami negli occhi e dimmi che non provi niente» sussurrai. «Dimmelo e ti lascerò andare. Potrai tornare dai tuoi tutori, da Talon e dalla tua istruttrice, e non mi vedrai mai più. Dimmi solo in faccia che fra noi non c'è niente. Che è tutto nella mia testa.»
Oh, chetati, mio piccolo cuoricino nero ❤

Voi sapete che io VENERO i triangoli, quindi mi sono sentita buggerata quando ho scoperto che il rapporto tra Ember e Cobalt (questo è il vero nome di Riley) non evolverà neppure con un bacio nel secondo libro. Quando c'è un triangolo, io voglio sentirmi attratta da entrambi i contendenti, proprio come la protagonista. Se mi dici che è un triangolo, allora devi darmi qualcosa da entrambe le parti – non un bacio da una e semplice attrazione dall'altra. Insomma, ci sono rimasta così male nel sapere che in Rogue non ci sarà nulla tra Ember e Riley, che ho deciso di non continuare la serie :( Ho letto recensioni di Soldier e niente, non ho trovato nessuno spoiler su di loro ðŸ’”

Che peccato, dannazione!

Voglio quindi rendere omaggio al mio bel drago, l'unico motivo perché ho deciso di postare questo mio pensiero anche qui sul blog, con una scena che, veramente, è pura arte. Immaginatela . . .
 La presi fra le ali e l'attirai contro il mio corpo. Lei si ritrasse sconcertata, ma io le conficcai gli artigli nelle squame e la tirai più vicino. Ember oppose resistenza per un attimo, ma poi con un lieve brontolio si protese e intrecciò il collo al mio. Le fiamme divamparono dentro di me, un fuoco si accese nel mio cuore, intenso e distruttivo. Chiusi gli occhi, desiderando di averla più vicina, di contorcermi e rotolarmi nella sabbia, in un tumulto di code e ali, fino a diventare una cosa sola con lei.





ACQUISTALO SU AMAZON O NEI DIGITAL STORE



THE TALON SAGA

Talon (Talon, #1) Rogue. I Ribelli di Talon (Talon #2) Soldier (Talon, #3) Legion (Talon, #4)


CONOSCI L'AUTRICE

Autrice di fama internazionale, spesso nelle classifiche del New York Times e di USA Today. Il suo primo libro The Iron King ha vinto il premio RITA Award nella categoria Young Adult. Nata a Sacramento in California, Julie Kagawa ha vissuto per diversi anni alle Hawaii tra insetti carnivori, frequenti uragani e una splendida vista sull'oceano. Attualmente vive a Louisville, Kentucky. Talon è il primo libro della serie di successo The Talon Saga.

|| FacebookTwitterWebsiteYouTubeGoogle+Instagram ||

4 commenti:

  1. Ciao Chiara! Aaahhh, io invece i triangoli non li sopporto, you know U.U Però tra i due preferisco Garret, eheh. Se non ricordo male (può anche essere, perchè ho la memoria di una cocorita XD), ci scappa un bacio con Riley in Rogue (e comunque lui appare molto di più rispetto al primo volume) >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi hanno detto che questo bacio che aspettavo non c'è :/ ora mi dici che invece c'è??? xD però nelle trame si parla sempre e solo del suo amore per il soldato, nonostante Cobalt sia praticamente il suo consorte-drago -_- nope, non ha senso continuare e sperare in qualcosa che non accadrà mai T_T

      Elimina
  2. Ciao Chiara!
    Questa serie mi incuriosisce molto. Adoro i draghi e quindi non posso non leggere questa saga, però non vorrei che la storia del triangolo amoroso poco invitante mi rovinasse la lettura! Uffi! Anche a me gli intrighi romantici piacciono, ma solo se mi fanno stare sulle spine. Se sono scontati non hanno senso! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto! Appare fin troppo evidente fin da questo primo libro che Ember ama solo Garret. Per Riley prova solo attrazione perché è un drago come lei :/

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Codice Linkwithin