TOP TEN MUST READS TOP AUTORI RECENSIONI CONSIGLI DI LETTURA RIEPILOGHI ANNUALI WISHLIST VENDO/SCAMBIO

ULTIME RECENSIONI TOP – DA NON PERDERE ASSOLUTAMENTE!

'Confess
ACQUISTA
'If Forever Comes (Take This Regret #2)
ACQUISTA
Breaking Gravity (Fall Back #2)
ACQUISTA
'Onyx (Lux #2)
ACQUISTA
Sweetest Venom (Virtue, #2)
ACQUISTA
Love Unspoken (Flawed Love #2)
ACQUISTA
Shatter Me (Shatter Me #1)
ACQUISTA
Shameless (Shame On You #1)
ACQUISTA
Obsidian (Lux #1)
ACQUISTA
Balance (Off Balance #1)
ACQUISTA
Una bellissima colpa
ACQUISTA
Slammer
ACQUISTA
Where Lightning Strikes (Bleeding Stars #3)
ACQUISTA
On Every Street (The Nocte Trilogy #1)
ACQUISTA

giovedì 2 giugno 2016

Throwback Thursday: Life After Taylah by Bella Jewel

Ideata da The Housework Can Wait e Never Too Fond of Books.
Rubrica del giovedì in cui ripropongo vecchie recensioni o commenti che ho scritto solo su Goodreads, in quanto ancora non gestivo un book blog.

Sveglia, sveglia, sveglia!
Che fate, dormite? Naaa, tutti giù dal letto, forza! Come perché?! Perché, come vi avevo anticipato ieri, il viaggetto indietro nel tempo di oggi riguarda uno dei romanzi più belli che abbia mai letto ♥ sto parlando di Life After Taylah di Bella Jewel *^* questo è decisamente uno dei libri che vorrei tanto poter rileggere‼ Purtroppo mi sono appena resa conto che non è più disponibile alla vendita in formato digitale, ma solo in cartaceo. Però, lettori, credetemi sulla parola, non dovete assolutamente lasciarvi scappare questo romanzo! ;) di questa autrice ho letto anche Number Thirteen, Precarious e Melancholy :)


LIFE AFTER TAYLAH
BELLA JEWEL

Contemporary Romance |  406 pag. | 26 Maggio 2014
Aggiungilo alla tua TBR su Goodreads
★TopAutori ★BestoftheYear ★MustRead

My mother's name is Taylah, and once, a very long time ago, she was my best friend - she was everything I wanted to be.
Until the night she disappeared.
Ten years on and my life, my families lives and the world around us has never been the same again.
How can it be when you're left not knowing?
No leads. No connections. Nothing. Just pure emptiness.
My dancing is the only way I can separate myself from the pain that lies in my home, in my father's eyes and in my brother's spirit. They need me and I'll fight with everything I am to be there for them, but who will be there for me?
Then I meet Nate.
Champion Motocross racer and everything my father doesn't want for me. He's forbidden, he's beautiful, and he's carrying a bundle of his own secrets.
When I step into his world, there is no turning back.
He will consume me.
He will teach me how to breathe again.
He will put a tiny piece of my broken heart, back together.

Mozzafiato, intenso, ti strappa l'anima.

[Recensione scritta per il blog Greta Booklovers]

Non ho la più pallida idea da dove cominciare. Ci sono emozioni che si possono esprimere a parole, ma altre… altre sono tue e di nessun altro. Quando ho preso questo romanzo dalla mia pila di libri da leggere, non sapevo a cosa stavo andando incontro. Era il primo libro che leggevo di questa autrice, quindi non conoscevo il suo stile e non sapevo cosa aspettarmi.

Di certo, non questa valanga emotiva.
 «Sono certo di averti incontrato per una ragione».
 «Per darti consiglio?»
 «No. Per avere un'amica. Ho davvero bisogno di un'amica, ballerina».
l primo oh è arrivato con i ringraziamenti all'inizio, dove l'autrice cita la mitica Belle Aurora — ve la ricordate, sì? Creatrice di un certo Twitch… Il secondo schiaffo è giunto con la nota della Jewel, in cui spiegava perché avesse scelto di scrivere questo libro e affrontare questo tema delicatissimo — già lì ho avvertito una stretta al cuore.

E poi… ho iniziato a leggere.

Lei è Avery, graziosa ed elegante bellezza dalla chioma bionda che, dopo la scomparsa della madre, Taylah, ha deciso di dedicare la sua vita alla danza con l'obiettivo di diventare un'insegnante. Ma la sua vita, in realtà, è priva di emozioni. È fidanzata con Jacob da tempo immemore, ma non prova nulla per lui, se non un debolissimo affetto. Jacob è stato scelto da suo padre, la cui compagnia passerà al comando del giovane subito dopo il matrimonio. Avery ha anche un fratello, Liam, che purtroppo ha reagito in modo diverso alla mancanza della madre, lasciandosi divorare dal baratro della droga. Il loro papà lo ha praticamente disconosciuto, e tocca a Avery assicurarsi che Liam stia bene.
 Mia madre era il mio sole, il mio luogo felice, la mia migliore amica e la mia eroina. Quando è scomparsa ci ha distrutti — intenzionalmente o no.
Ed è proprio una delle sere in cui si reca dal fratello che lo incontra. Signore e signori, permettetemi di presentarvi l'arrapante Nathaniel Alexander, campione mondiale di motocross. Oh. Mio. Dio. Che cos'è questo ragazzo. Avete presente una moto da motocross, sì? Bene. Ora immaginate quanti muscoli debba avere un uomo per governare un mostro del genere. Ci siete? Ottimo. Ora, aggiungete una massa di capelli neri e due occhi di smeraldo quasi sovrumani. Fatto? Grandioso. Avete appena costruito l'immagine di Nate nella vostra mente.
 «L'unica cosa che hai sbagliato, Ballerina» mormora, fissandomi negli occhi e poi osservandomi le labbra «è essere così dannatamente perfetta da rendere impossibile resisterti.»
Mamma mia… Non ho parole per esprimere quello che ancora provo al solo ricordo del loro primo incontro. L'attrazione tra questi due giovani è immediata, lo si percepisce. Ma ci sono due piccoli, grandissimi problemi: lei è già impegnata e lui è sposato e ha una bambina di tre anni, Macy. Avete presente quando vedete due persone che sono fatte l'una per l'altra, ma non possono stare insieme? E allora cominci a borbottare che non è giusto in ogni sorta di lingua, perché se due persone si amano, devono poter esternare i loro sentimenti? Ecco, questo è ciò che mi è accaduto durante tutta la lettura.
 «Io lo amo» piango, aggrappandomi alla sua T-shirt. «Lo amo.»
 «È questo il problema, non è vero amore, Avery. È una menzogna, e non sarà mai nient'altro che questo.»
Non voglio dirvi nient'altro, perché questo è un romanzo che va assolutamente vissuto — pensate che io l'ho inserito nella mia lista Must Read!

Life After Taylah mi ha totalmente spiazzata. È stata come una zampata leonina in pieno petto, di quelle che non vedi arrivare. Di quelle a cui non sei preparata. Ho capito che mi avrebbe devastata non appena mi sono ritrovata a leggere cento pagine in un giorno — cosa che raramente faccio, anche con i libri italiani, quindi figurarsi con un romanzo straniero. Ma è stato così. Questa storia mi ha arpionata e trascinata via con sé. Il livello di emozioni, quelle che fanno male, quelle che fanno piangere, è quasi paragonabile ad Arsen: a broken love story di Mia Asher. Non trovo davvero le parole adatte per esprimere la perfezione di questo romanzo, di cui ho letto anche i puntini di sospensione — forse per riprendere fiato.
 «Fa male, Kelly» mugolo. «Fa tanto male.»
 «Deve far male, Avie» sussurra. «Perché è sbagliato.»
Dire che il rapporto tra Avie e Nate è intenso sarebbe un eufemismo, perché è molto più di questo. È angosciante, deleterio, saturo di quella passione che ti scava dentro e ti fa sanguinare copiosamente. Questa è una storia che ti strappa l'anima in ogni senso possibile. Ho adorato i momenti in cui Nate era con sua figlia, era così dolce. Ma ho adorato — e ansimato — ancora di più quando si presentava da Avery e dava sfogo a tutta la sua virilità, al suo bisogno smodato di lei. C'è una scena contro il furgone, a una gara di motocross...
 «Tu sei impegnata. Io sono impegnato. Ma sei sempre lì, cazzo. Perché sei lì, Avery? Perché cazzo mi stai consumando?»
Aww! La smetto, la smetto!

In conclusione, standing ovation per la bravissima Bella Jewel, il cui stile impeccabile mi ha completamente rapita. Non vedo l'ora di leggere altri suoi romanzi perché, ragazze, questa donna sa come raccontare una storia che vi faccia arricciare le dita dei piedi e allo stesso tempo vi cavi il cuore dal petto!




ACQUISTA IL ROMANZO SU





CONOSCI L'AUTRICE

Bella Jewel is a self published, USA Today bestselling author. She’s been publishing since 2013. Her first release was a contemporary romance, Hell’s Knights which topped the charts upon release. Since that time, she has published over ten novels, gaining a bestseller status on numerous platforms. She lives in North Queensland and is currently studying editing and proofreading to further expand her career. Bella has been writing since she was just shy of fifteen years old. In Summer 2013 she was offered an ebook deal through Montlake Romance for her bestselling modern day pirate series, Enslaved By The Ocean. In 2015 she signed a three book worldwide deal with St Martin’s Press – and happily joined the Macmillan team to produce some scorching, sexy, amazing stories that will be presented to the world from August 2015 onwards. She plans to expand her writing career, planning many new releases for the future.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Codice Linkwithin