TOP TEN MUST READS TOP AUTORI RECENSIONI CONSIGLI DI LETTURA RIEPILOGHI ANNUALI WISHLIST VENDO/SCAMBIO

ULTIME RECENSIONI TOP – DA NON PERDERE ASSOLUTAMENTE!

'Onyx (Lux #2)
ACQUISTA
Sweetest Venom (Virtue, #2)
ACQUISTA
Love Unspoken (Flawed Love #2)
ACQUISTA
Shatter Me (Shatter Me #1)
ACQUISTA
Shameless (Shame On You #1)
ACQUISTA
Obsidian (Lux #1)
ACQUISTA
Balance (Off Balance #1)
ACQUISTA
Una bellissima colpa
ACQUISTA
Slammer
ACQUISTA
Where Lightning Strikes (Bleeding Stars #3)
ACQUISTA
On Every Street (The Nocte Trilogy #1)
ACQUISTA
'Til Death: Volume Two ('Til Death #2)
ACQUISTA
'Til Death: Volume One ('Til Death #1)
ACQUISTA
Vanilla (Alex Kennedy #3)
ACQUISTA

domenica 18 ottobre 2015

✎ Recensione: Love is Red di Sophie Jaff

Ed eccomi qui, come di consuetudine, in questa domenica di ottobre, per parlarvi dell'ultimo thriller che ho letto. Mi riferisco all'opera d'esordio di Sophie Jaff, Love is Red ♥ E' stata una lettura straordinaria, totalmente inaspettata. Fin dal principio sapevo che avrei inserito questo romanzo nella categoria Best of the Year, ma alla fine è diventato anche un mio nuovo Must Read. E di conseguenza, l'autrice ha fatto capolino nella mia Top Autori *-* Amanti dei thriller, questo non potete proprio lasciarvelo scappare!

Titolo: Love is Red
Autore: Sophie Jaff
Serie: Nightsong Trilogy #1
Genere: Thriller
Pagine: 379
Data di pubblicazione: 23 Giugno 2015
Editore: BookMe



La sua prima arma è il sorriso: accattivante, irresistibile. Adocchia le sue vittime nei locali alla moda di New York e le seduce con studiata naturalezza. Le fa parlare, le osserva, offre loro da bere e alla fine riesce sempre a portarle là dove vuole arrivare. Già tre ragazze sono morte nell'ultimo mese, la pelle incisa da arcani solchi, e mentre le forze dell'ordine si affannano per trovare il più piccolo indizio, non c'è donna sola, in città, che non sia costretta a convivere con la paura. Quando, nel clima di angoscia scatenato dai misteriosi omicidi, Katherine incontra David per la prima volta, la chimica tra i due è immediata. David non è solo bello, è anche colto, garbato, pieno di attenzioni. Tutto il contrario di Sael, il suo migliore amico: freddo, scostante, eppure dotato di un fascino dall'intensità quasi elettrica. Prima ancora di accorgersene, Katherine si ritrova invischiata in un doppio gioco di seduzione dove niente e nessuno è quel che sembra. E mentre il conto delle vittime sale e l'intera città sprofonda nella psicosi, il cerchio di un destino dalle radici antichissime si stringe attorno a Katherine e ai due uomini che le confondono il cuore. Alla fine, la verità verrà a galla in tutta la sua sconcertante potenza, in un crescendo di colpi di scena dalla portata terrificante.







VALUTAZIONE



Wow. E' così che voglio iniziare questa recensione, con un semplice wow che racchiude tutto ciò che rappresenta questo libro. Non credevo che sarebbe successo, quando l'ho acquistato. Ma quando l'ho aperto . . . oh, è stato come entrare a Narnia.
Una Narnia psicotica e inquietante e conturbante.

Non so davvero da che parte cominciare, cosa dire, come esprimermi.
Quello che so è che tu mi hai rapita fin dal prologo.
Perché sei elegante e sei preciso e mi hai affascinato.
Perché tu hai una missione.
«Perché se non fossi stata Katherine, avrei comunque fatto finta che lo fossi».
Katherine.
Sei qui per lei, ma lei non è ancora pronta.
Non è ancora rossa.

Ogni emozione ha una sfumatura, per te. Ha un odore particolare e ti fa venire in mente qualcosa in particolare. Ma tu stai aspettando quel colore, e finché non lo vedrai su di lei non potrai iniziare.
Intrecci le dita e fai scrocchiare le nocche; fletti il collo da una parte e dall'altra, poi avanti a indietro; dalla gola ti risale un mormorio sordo che affiora dalle labbra; ti sistemi meglio la borsa di cuoio sulla spalla e vai.
Sarà un pomeriggio splendido.
Sael.
Non Saul, «in realtà si pronuncia Sah-el».
[seyl]
Chi sei, Sael? Sei pericoloso e sei magnetico e tu non parli, tu osservi, tu fissi, tu punti.
Tu vuoi.


E anche Katherine ti vuole, perché c'è qualcosa che vi attrae inesorabilmente l'una verso l'altro.
Ti ha comandato.
Ora tocca a te prendere.
Sto tornando in camera da letto quando lo vedo.
È per terra accanto alle mie mutandine, che sono ormai ridotte a uno straccetto umido. Deve avermele tagliate mentre ero in piedi a occhi chiusi. Lo guardo.
Chi diavolo sei, Seal? E perché sei così oscuro e irresistibile?
Non riesci a togliertela dalla testa. Ti ossessiona. E' tua e tu sei suo.
Hai bisogno di lei.
Il telefono emette il trillo secco che segnala un nuovo messaggio. Leggo.

FAMMI ENTRARE.

Mi rizzo a sedere di scatto col cuore in gola.

SONO ALLA FINESTRA.
Ma tu non puoi entrare. Katherine sta con David.
David, il tuo migliore amico.

E tu chi sei, David?
Sei l'uomo che Katherine vuole al suo fianco, e hai un sorriso affascinante e sei simpatico e intelligente e sei premuroso e sei il fidanzato che tutte vorrebbero, forte e affidabile, comprensivo e divertente, ma anche serio. Sei perfetto per lei, e lei lo sa.
«Dice che lui fa finta» bofonchia con un filo di voce.
«Chi?». Ormai quasi dorme. «Lucas? Chi fa finta?».
«L'uomo».
«Quale uomo?».
L'ultima parola è un soffio. «Fa finta».
«Chi?».
Ma Lucas dorme.
Tu. Katherine. Sael. David.
Chi siete tutti voi?
Fate parte di una leggenda.

La fanciulla del castello di Morwyn.
Sangue da sangue chiamato,
Che nelle vene avvampa,
Preserva il mio amato
Dal rogo che divampa.

Lei ti sta aspettando, Katherine.
Lui ti possiede.
Lui ti ama.
Lui è pronto per te.
E tu sei pronta?
Lo vedo prima di notare chiunque altro.
Questo romanzo è stupefacente! Mi sono innamorata dello stile dell'autrice fin dall'incipit e subito ho capito di avere tra le mani un piccolo capolavoro ♥ Più volte Sophie ha cercato di depistarmi, di farmi credere che mi sbagliavo, che avevo puntato il dito nella direzione errata.
Ma alla fine . . . I fucking knew it!!!
Sono anche rimasta piacevolmente sconvolta quando il lato paranormale della storia ha preso il sopravvento nelle battute finali ▬ proprio non me lo aspettavo O_O
E vi lascio immaginare il mio shock quando ho scoperto che è il primo di una trilogia °O°
Quindi mi stai dicendo che . . .


RICONOSCIMENTI OTTENUTI DAL ROMANZO



ACQUISTA IL ROMANZO SU


Kobo | inMondadori | iBooks | Google Play



CONOSCI L'AUTRICE


Sophie Jaff è nata in Sudafrica. Autrice di numerose pièce teatrali di successo, vive e lavora a New York. Questo è il suo primo romanzo.

2 commenti:

  1. Inizialmente ero attratta dalla copertina ma la cosa cosa che mi ha spinto a comprarlo e e leggerlo è stato un tuo post...quindi GRAZIE!!
    Sconvolgente,inaspettato,intrigante,profondo...non so nemmeno io che aggettivo usare per descriverlo!
    Ho amato il modo in cui è scritto...a partire dall'alternare la leggenda alla storia (lo sapevo che erano legate xD),
    la descrizione delle emozioni.. un'odore, un sapore, una sensazione (queste parti le ho amate), il susseguirsi degli omicidi e delle indagini, quei maledettissimi penny allineati e le visioni alle volte inquietanti di Lucas!
    Per non parlare dei sospetti, ogni tanto si spostavano su Sael (per i suoi comportamenti un pò ambigui) ma subito dopo ricadevano su Daniel (ne ho avuto la conferma subito dopo la serata di gala).
    E poi c'è il finale...ASSURDO!!! la mia faccia era così O.O

    Uno dei libri più belli che ho letto nel 2015 :)

    P.s: Chiara ma dirlo prima che era una trilogia?? sto già aspettando il seguito ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissimi i POV, è vero!!! Quello di Lui intricatissimo e quello di lei mette davvero l'ansia o.O e l'impaginazione... awww ♥ comunque, non parliamo del fatto che è una trilogia ▬ io non lo sapevo!!! Quando l'ho scoperto so rimasta così O_O ma quindi secondo te vuol dire che li rivedremo?! Oooh mi verrà un coccolone, già lo so xD ahahahahahahah

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Codice Linkwithin